L’ombelico del mondo.

Latitanza…perché in fondo la gravidanza è proprio una lunga strada, ardua, difficile, piena di salite…e possono anche capitare dei ‘dispiaceri’ durante il percorso. Dispiaceri che qualcuno dall’alto dovrebbe proibire in periodi così, ma che purtroppo ci sono e vanno affrontanti a testa alta e cuore in mano.

Stiamo per entrare nella sedicesima settimana e non ci entriamo sole perché la nausea non ci abbandona. Mai! È più fedele di un cagnolino.
Infatti taaaaac altra settimana di malattia e isolamento dal mondo.
La panza comincia a vedersi, non è più la panzetta da feste di Natale. Ora c’è sostanza e soprattutto l’ombelico sta cominciando farsi spazio per uscire fuori dalla tana in cui l’ho gelosamente e avidamente custodito per 33 lunghissimi anni!!!
Si, perché voi dovete sapere che io ho un rapporto molto strano con il mio ombelico. Per me l’ombelico non deve esistere. Mi da fastidio se me lo guardi, se poi tenti di toccarmelo hai praticamente firmato la tua condanna a morte!
E oggi mentre mi alzavo dal bagno ho per errore dato uno sguardo alla pancia (odio guardare il mio corpo che cambia dalla vita in giù ….sorry, ma è così. Però son contentissima per le tette!!) e ho visto questo buco che si allargava e in fondo c’era lui, l’ombelico, quasi a fare capolino! Sta a vedere che questo fetente fra qualche mese esce fuori del tutto. Orrore, pessimismo e fastidio! Dopo tutto quello che ho fatto per te! Ti ho protetto da questo mondo infame e questo è il ringraziamento?
Ma mi vendicherò un giorno.
FL

Questo post, sebbene sia un post del cavolo, è dedicato a una persona importante che mi ha lasciata proprio in questi giorni, ciao nonna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...