-6!

L’attesa continua, la stanchezza aumenta, oggi meno dolori di ieri.
E noi siam qui ad aspettare 🙂

Solo che io quando aspetto comincio a programmare e fare cose assurde. Soprattutto dal momento che il tarlo di diventare la mamma/casalinga disperata perfetta sta divorando il mio cervello!
Ho cominciato con la scopa a vapore per pulire e igienizzare i pavimenti e l’ho presa.
Poi sono passata alla fase cucina ed è arrivata la malattia Bimby.
Ora mi sono messa in testa che mi serve un’aspirapolvere leggera, maneggevole e non un catamarano come la mia scopa elettrica e mi sono fissata sulla Dyson…tanto fra 2 settimane e il mio compleanno … lancerò un messaggio subliminale.

Oppure Dennis forse è il caso che tu arrivi altrimenti mamma fa troppo danni. Se mi occupo di te avrò meno tempo per fare la desperate housewife XD

Il pomeriggio per oscurare i grilli per la testa siamo andati a fare un passeggiata al centro commerciale, ma quanta fatica!!!

Quindi questa sera divano forzato che domani c’è il nuovo controllo in ospedale! 🙂

FL

Annunci

-7 e benvenuti nella 39esima!

Entrati ufficialmente nella trentanovesima settimana, mancano 7 giorni al termine.

La notte é passata tranquilla a parte una piccola sveglia alle 5:30, mi sono letta il corriere e mi sono riaddormentata fino alle 9…alla faccia!

Oggi però é stata dura, sono piena di dolori, schiena, pancia…mi sa che qualcosa si inizia a smuovere. Faccio fatica a muovermi più del solito.
Va beh, noi siam qui ad aspettare apposta 🙂

É stata anche la giornata dell’inizio telefonate da parte del parentado, tutti che chiedono, che fremono, quasi più di me a volte.

Comincio a pensare che oggi sono qui sul divano con i miei dolorini e domani potrei avere il mio bimbo fra le braccia…mamma mia…

Ma soprattutto, come le riconosco le contrazioni vere?!?

Con questo dubbio vado a dormire 😉
FL

– 8

A meno otto siamo stati tranquilli tranquilli tutto il giorno, ma abbiamo pensato tanto tanto.
Al passato, alle persone che vorremmo fossero qui, ai ricordi, a riordinare le idee e gli appunti presi in questi ultimi mesi.
Da domani manca una settimana ed entriamo nella trentanovesima, meglio riposare!
FL

#icebucketchallenge

Pinino ha appena fatto la sua prima donazione oggi.
Alla AISLA.
Per noi non è stata una moda del momento, sono donatrice abituale per questa associazione perché purtroppo la SLA anni fa ha portato via il bisnonno di Pinino, so benissimo cosa significhi questa malattia.

E mi sarebbe piaciuto tanto che Pinino avesse conosciuto il suo bisnonno.

Vorrei solo che si evitassero polemiche inutili : chi dona, chi no, chi dona troppo poco per il suo stipendio …
Io penso che sia già una gran cosa che se ne parli, che tutti ora siano a conoscenza di questo brutto male incurabile. Anzi bisognerebbe farlo per ogni malattia che viene ignorata o che è poco conosciuta sperando che la ricerca possa veramente fare qualcosa, per lo meno un tentativo.
Non è bello vedere una persona prigioniera del proprio corpo che cerca di comunicarti qualcosa con gli occhi, l’unica cosa che riesce malapena a muovere.
Dobbiamo fare qualcosa, io sono dell’idea che anche un solo euro faccia la differenza.

Questo è il sito www.aisla.it . Fate quello che potete e che volete. Parlatene anche solamente.

E’ già qualcosa.

FL

E se vi va leggete e guardate link e video sotto riportati

http://www.metalsucks.net/2014/08/25/jason-becker-als-takes-als-ice-bucket-challenge-junk/#ymd1qHSIvVMiAVmZ.01

http://m.today.it/rassegna/ice-bucket-challenge-sla-famiglia.html

-9!

Iniziamo il countdown con le cifre singole.
Altra notte passata tranquilla.

Di mattina siamo andati a far la spesa, dopo essere riusciti a rimandarla per circa 4/5 volte tra mangiate fuori, autoinviti da miei, raschiamenti del frigo ecc. ecc.
Sono rientrati tutti dalle vacanze a quanto pare, l’Esselunga era invasa da pensionati e casalinghe disperate, tutti rigorosamente abbronzatissimi, indecisi e con la testa ancora fra le nuvole. Ma non potevo evitarlo d’altronde, né tantomeno cliccare di nuovo il pomodoro 😉

Il pomeriggio, come ogni lunedì mi trasferisco dai miei perché viene la signora a lavare i pavimenti…è tanto buona e cara, ma parla, parla, parla, parla a tormentone e io non posso farcela per 2 ore di fila!!! Quindi sono solita chiedere asilo politico a chiunque se non c’è il marito che mi scarrozza da qualche parte.

Infine stasera la tanto agognata dimostrazione del Bimby! Mi verrà gentilmente regalato dalla suocera così potrò nutrire sanamente figlio e nipote senza far danni! 😉
Beh è una figata, soprattutto per me che sono l’anti-cucina. Amo mangiare, se mi ci metto d’impegno qualcosa di buono la faccio anche io in cucina sia chiaro, ma mi manca la costanza. Ce l’ho in tante cose, ma non in cucina.
Non posso mica essere brava a far tutto no??? Dovrò pur avere dei difetti!!! XD
Scherzi a parte per me è una gran bella invenzione! Soprattutto perché potrò fare gli omogeneizzati per Pinino ❤
Nella dimostrazione ci hanno preparato : limonata, sorbetto al melone, fruttati a di verdure, tagliatelle al ragù vegetale, pasta per la pizza e crema alla vaniglia e cioccolato.
Tutto perfetto e la cosa bella è che comunque si va anche a risparmiare tanto sulla spesa.

Per oggi ci siamo tenuti ben impegnati e ora a noi notte di luna nuova 😉

FL