Un breve post…

per ricordare che un anno fa esattamente ora cominciavano le doglie.

Per ricordare che sarei stata fino alla 4 del mattino a rotolarmi nel letto per poi andare al pronto soccorso e sentirmi dire ‘signora ci siamo, é dilatata di 2 centimetri!’

Per ricordare la notte più assurda e fantastica della mia vita che dopo 15 ore di travaglio mi avrebbe dato finalmente te tra le braccia.

É già passato un anno e ancora stento a crederci di essere così felice.

Buonanotte 

FL

Annunci

Esemplare di mamma scodinzolante

Il week end di Ferragosto l’ho passato al mare. Lo so, fare 1000 chilometri per un week end è da pazzi, ma ne è valsa la pena ogni singolo istante.
Venerdì sono uscita dall’ufficio alle 14:30 e mi sono fiondata a casa a prendere Papone per partire immediatamente, per fortuna non c’era traffico e in 4 h e mezza siamo arrivati alla meta. Appena entrati in paese ha cominciato a salirmi un’adrenalina pazzesca, non riuscivo più a controllarla, arrivati sotto casa mi sono lanciata fuori dalla macchina ancora in corsa per andare su a casa.
Citofono all’impazzata per farmi aprire, corro su per le scale, lancio la borsa sul passeggino fuori dalla porta e mi fiondo su Pinino, lo prendo in braccio, lo bacio, lo stritolo, lo annuso e lui rideva, rideva e rideva, mi abbracciava, mi tirava i capelli. Non ci potevo credere, mi sono veramente sentita un cagnolino che fa le feste al padrone che non vede da tempo. Scodinzolavo, guaivo, non riuscivo a stare ferma.

Abbiamo passato insieme un week end meraviglioso, anche se c’è stato il sole solo sabato mattina, anche se non abbiamo dormito tanto, ma l’importante era stare sempre insieme.

E ora non vedo l’ora di ripartire stasera, arriverò dopo mezzanotte se non trovo traffico, ma non importa, passerò la nottata vicino a lui che si sveglierà ogni ora per bere, ma saremo di nuovo insieme e questa volta senza dover tornare al lavoro lunedì!

Ci prepareremo a passare un bel po’ di tempo insieme e soprattutto a festeggiare i nostri compleanni, il primo per lui e il trentaequalcosesimo per me 😉

Sarò troppo conformista, ma io 5 giorni senza Pinino li ho sofferti. Tanto! Molti dicono che ci vuole ogni tanto un po’ di riposo, beh non per me.

Poche ore ci separano, dai che Mammammà arriva e stavolta non ti lascia più!

Buone vacanze a tutti!

FL
Typography-Quotes-Smiling-Is-The-Shortest-Distance-Between-Two-People-1920x1080

Manco

Lontananza
È un po’ che manco. Con il corpo, con la testa e con tutto, manco in generale. Non sono neanche in ferie, non posso dire che ho staccato la spina, sono qui in città tra i pochi che lavorano la settimana di Ferragosto, oggi anche con il cielo grigio e piovoso.
Sono stati giorni duri, per motivi di cui non ho voglia di parlare, a cui non voglio più pensare e che voglio dimenticare, per ora perlomeno. Ma per fortuna c’è sempre Pinino che col suo sorriso mi fa passare tutto, anche se da domenica pomeriggio è andato al mare coi nonni.
Saranno 5 lunghissimi giorni senza di lui.
Appena è partito sono risalita in casa e mi sono resa conto di quanto la casa sia grande e vuota senza di lui.
Di sera la camera da letto senza il lettino di fianco mi è sembrata enorme. Ma avevo anche prima una camera da letto così grande??? Davvero??? Non me ne sono mai accorta, mi è sempre sembrato che lo spazio non fosse mai abbastanza. Invece ora mi sembra di dormire in una palestra.
Che poi dormire è un parolone… non ce la faccio. Mi sono addormentata a mezzanotte guardando i suoi filmati sul cellulare e continuo a svegliarmi ogni ora perchè c’è troppo silenzio, troppo spazio, non c’è nulla (si, ovvio, c’è mio marito, ma anche per lui è così).
Mi sono resa conto di come la mia vita fosse vuota prima dell’arrivo di Dennis. Fa niente che solo domenica sera ho fatto mille cose che di solito non riesco mai a fare, mi sono fatta la doccia con calma, ho messo la crema, sono andata fuori a cena, non ho oziato neanche un minuto se non quando mi sono messa a letto, ma era come se fosse tutto vuoto e non avessi concluso niente.

Magari fra qualche giorno ci riderò su, ma ora mi sembra una montagna insormontabile : arrivare a venerdì, ce la farò mai? I giorni dureranno 24 ore come sempre o 36? Quanto diventerà grande Dennis in questi giorni? Mi riconoscerà? Si sentirà abbandonato dalla sua mamma?
E se comincia a camminare e io non ci sono? E se gli escono i dentini e io non ci sono?
Lo so, sembro Masha che fa 1000 domande a Orso, ma mi dovete sopportare così in questi giorni! >_<
Non pensavo fosse così dura, credevo anzi potesse essere un buon diversivo per uscire dalla routine di mamma, ma non è così. Una volta che diventi mamma ci sei dentro e non ne esci più!

Torno a fare la nostalgica…
FL

PS 1 meno male che è al mare coi nonni servito e riverito, non oso immaginare quando farà la prima gita scolastica!

PS 2 Face Time santo subito!!!